19 febbraio 2014

Bonito Oliva su Rai3 dimezza lo share di Daverio

Aggiornamento della seconda puntata di domenica 23 febbraio.
L'ascolto di "Fuori Quadro" è sceso all'1,31% e 260 mila spettatori, l'età media è schizzata a 63 anni, programma più vecchio di 6 anni all'ultima edizione di "Passepartout".

Domenica 16 febbraio alle 13.30 è andata in onda la prima puntata della serie televisiva "Fuori Quadro", condotta da Achille Bonito Oliva, critico d'arte, celebre per aver creato alla fine degli anni 70 il movimento della Transavanguardia. 

Gli ascolti TV della prima puntata di "Fuori Quadro" segnano uno share dell'1,72% con appena 351 mila spettatori; ed un’età media del pubblico di 60 anni, in linea con l'età media del pubblico di Rai3.


Achille Bonito Oliva dimezza infatti l'ascolto di Philippe Daverio, infatti l'ultima edizione di "Passepartout", in onda la domenica alla stessa ora di "Fuori Quadro", nella nona ed ultima aveva raggiunto uno share medio del 3,49% e 681 mila spettatori, con un'età media dell'ascolto di 57 anni, più giovane di tre anni rispetto al pubblico di "Fuori Quadro".

Nel prospetto allegato, si vede il posizionamento d'ascolto dei due programmi culturali su alcune tipologie di spettatori: tra i laureati Achille Bonito Oliva ha il 2,9% di share contro il 5,8% di Philippe Daverio.
"Fuori Orario" nel Nord Italia si assesta al 2,2%, nel Centro Italia il 2,2% e nelle regioni del Sud e Isole l'ascolto è dello 0,8%.
"Passepartout" nel Nord Italia raggiunge il 4,8%, nel Centro Italia il 3,5% e nelle regioni del Sud e Isole l'ascolto è dello 1,9%. Altro post sull'argomento "Il successo di Passepartout dalla TV allo Streaming"















film streaming gratisstreaming completamente gratis, calcio gratis in streaming, ascolti sanremo, calcio in streaming online gratis, DIRETTA STREAMING