24 dicembre 2012

Berlusconi a Domenica in litiga con Giletti


















Prosegue la lunga marcia di Silvio Berlusconi tra i palcoscenici televisivi per la riconquista della maggioranza degli elettori.
Nella giornata della Conferenza Stampa di Mario Monti, Silvio Berlusconi in maniera sincronizzata, prima è andato ospite da Massimo Giletti a "Domenica in", poi a Studio Aperto ed infine in un'improvvisata conferenza stampa a Palazzo Grazioli, ha "rubato" di fatto la scena a Monti, indicandolo neanche velatamente come il suo rivale elettorale.



Anche nell'arena di Giletti, com'era avvenuto qualche giorno fa dalla D'Urso a Domenica 5 e da Vespa a Porta a Porta, lo show di Berlusconi è stato da record, con un a media di 4,3 milioni ed uno share del 27,9%, (la Serie A era ferma ).
Analizzando il profilo dell'ascolto di Domenica in - l'Arena, si rileva che il 45% del pubblico che ha visto l'intervista a Silvio Berlusconi, non ha una connessione internet a casa. I non connessi all'ascolto erano quasi 2 milioni con uno share del 38%.

Il dato di ieri conferma come Canale5 e Raiuno siano le reti maggiormente profilate per la campagna elettorale di Silvio Berlusconi. Se Canale 5 è la sua creatura prediletta, Raiuno da circa 12 anni è guidata da un direttore di suo gradimento. Perciò, è comprensibile che ostenti una certa "autorità" sui conduttori. Marshall McLuhan affermava "il medium è il messaggio", queste parole restano ancora valide, e Berlusconi  rappresenta uno dei migliori interpreti di questa dottrina.

Ascolti TV delle puntate di "Domenica in - l'Arena il Protagonista"

DateOspitiAscolto ShareEtà Contatti
14/10/2012Matteo Renzi3,1 milioni 22,2%63 4,5 milioni
28/10/2012Pierluigi Bersani2,9 milioni 16,4%63 4,4 milioni
23/12/2012Silvio Berlusconi4,3 milioni 27,9%59 5,8 milioni