28 aprile 2010

Rai Premium più audience e più giovane

Rai Premium più audience e più giovane

di Luigi Ricci

L’unico canale televisivo che trasmette fiction italiana è Rai Premium, fino al giugno scorso su Sky TV, è diventato uno dei canali punta dell’offerta free digitale della Rai.

I risultati d’ascolto dei primi 4 mesi del 2010 evidenziano la forte crescita registrata da Rai Premium, che è passato da un ascolto del 2009 nelle 24 ore di 552 mila a 1 milione 342 mila spettatori unici. La quota d’ascolto di Rai Premium passa dallo 0,14% al 0,45%, con punte del 2,8% in Campania, dello 0,8% nel Lazio ed in Piemonte (regioni che sono passate totalmente al digitale terrestre).

L’età media del pubblico di Rai Premium è di 45 anni, più giovane di 2 anni rispetto al profilo di ascolto dello scorso anno, quando ancora la rete era inserita sulla piattaforma di Sky TV.

Un ulteriore elemento da tener presente per valutare la fedeltà al canale è rappresentato dai minuti visti per ascoltatore; Rai Premium mostra un’elevata durata all’ascolto, nell’ultimo anno è salita di 18 minuti, da 46 minuti del 2009 a 1 ora 4 minuti del 2010.

La quota d’ascolto più elevata su Rai Premium si riscontra tra gli ascoltatori Under 35 anni pari allo 0,61%, tra gli adulti 35-54 anni l’ascolto è del 0,56% per chiudere allo 0,31% tra gli adulti over 55 anni.