9 marzo 2010

Mi ricordo di Anna Frank fiction di Raiuno

Il Clandestino del 29 gennaio 2010 (in edicola dal martedì al sabato) di Luigi Ricci

Nella Giornata della Memoria, Raiuno ha mandato in onda in prima serata la fiction diretta da Alberto Negrin “Mi ricordo di Anna Frank” che è stata seguita da un ascolto di 7 milioni 22 mila spettatori con uno share del 25.8% ed un’età media di 52 anni.
La fiction prodotta da Paola e Fulvio Lucisano per Rai Fiction, oltre alla giovane Rosabell Laurenti Sellers (Anna Frank), c’erano Emilio Solfrizzi padre di Anna Frank e Moni Ovadia.
A 65 anni dalla morte di Anna Frank nel campo di prigionia di Bergen Belsen, la storia di questa adolescente emoziona ancora, e conquista un pubblico giovanissimo che di Anna Frank, ne ha sentito parlare a scuola o letto il suo diario, rendendola un simbolo per i ragazzi di oggi.

Tra gli Under 18 l’ascolto della fiction di Raiuno è stata del 30.4%, per salire al 34.5% sui bambini 8-11 anni. Anche in questo caso la fiction si conferma come il genere televisivo più efficace per il racconto della nostra storia.