9 marzo 2010

La domenica sportiva vs Controcampo

Il Clandestino del 28 gennaio 2010 (in edicola dal martedì al sabato) di Luigi Ricci

La seconda serata della domenica ci ripropone le sfide tra due storiche trasmissioni sportive Rai e Mediaset.

Su Raidue dalle 22.34 alle 24.30 “La Domenica sportiva” condotta da Massimo De Luca, con Teo Teocoli come opinionista, ottiene il record stagionale dell’ascolto con 2 milioni 297 mila spettatori (13,0%), con un picco d’ascolto registrato nel posticipo del derby Milan Inter alle 22.56 di 4 milioni 458 mila spettatori con uno share del 19%.

Controcampo, in onda su Rete4, presentata da Alberto Brandi con l’ausilio dell’ex velina Melissa Satta, dalle 23.30 all’1.27 ha raggiunto un ascolto di 1 milione 93 mila (11,1%).

Entrambi i due programmi sportivi evidenziano un pubblico con un’età media piuttosto giovane: la Ds alla sua 56^ edizione ha un’età media di 49 anni, mentre Controcampo in onda sulla rete “anziana” di Mediaset si attesta ad un’età di 46 anni, la stessa età del conduttore.