8 gennaio 2010

Duello tra "Domenica in l'Arena" e "Domenica Cinque - 1a parte" del 6/12

Clandestino dell'8 dicembre 2009 (in edicola dal martedì al sabato) di Luigi Ricci

Due programmi a confronto

E' guerra aperta sul fronte domenicale, tra il contenitore di Raiuno guidato da Massimo Giletti e quello di Canale 5 di cui è padrona di casa Barbara D’Urso.
L’ultima sfida si è giocata tutta sul tema di cronaca dell’Asilo degli orrori di Pistoia, entrambi i programmi hanno aperto su questa notizia.
L’Arena di Massimo Giletti, ha raggiunto un ascolto medio di 3.298.972, share 20,18% con un’età medi di 60 anni.Domenica Cinque nel blocco 13.59-15.40 ha superato Raiuno, portandosi a 3.518.903 (20,97%) con un età del pubblico di 47 anni.
Solo dopo le 15.00 Domenica in l'Arena ha superato Domenica Cinque, grazie al ritorno su Raiuno di Maurizio Costanzo, che ospite di Giletti ha parlato della strategia della "tartaruga".


Chi sale e chi scende - settimana 30/11-6/12

1° Dopo la Crisi delle prime puntate, il Grande Fratello, in assenza di competitor del livello di Un Medico in Famiglia, comincia a prendere quota. Gli ascolti dell'ultima puntata hanno fatto tornare il sorriso alla bella Alessia Marcuzzi: 6.079.041 (28,43%).

2° Marco Castoldi in arte Morgan,dopo il successo dell'ultima puntata di X Factor: 3.445.547 di spettatori con uno share del 19,39%, sembra convinto a rifare X-Factor, ovviamente sognando il ritorno di Simona Ventura.

3° a Giovanni Floris, le telefonate "inattese", portano ascolti, qualche tempo fa, con Berlusconi e martedì scorso con Fini Ballarò ha toccato un ascolto di 4.793.039 (19,34%).

4° Il passaggio in Rai per Daria Bignardi è stato pieno d'insidie, l'ultima puntata dell"Era Glaciale" su Raidue ha visto anche un piccolo giallo, la messa in onda molto ritardata: alle 24.30 invece che alle 23.40. sembra per un motivo tecnico, ma si dice anche per verificare le parole dette da Fiorella Mannoia sul «No B day». Gli ascolti dell'ultima puntata si sono perciò dimezzati a 484.339 10,33%

5° Luisella Costamagna, nella seconda settimana di "Così stanno le cose" su La7, flette ad un ascolto medio di 183.547 spettatori ed uno share dell'1,87%. La collocazione oraria per un nuovo giornalistoco è decisamente impegnativa. Tanti anni nella stessa fascia oraria Tmc programmava "Tappeto Volante" di Luciano Rispoli che otteneva ascolti del 4% circa.

6° 5° Il Dr House, dall’inizio di stagione ha perso per strada la bellezza di quasi 2 milioni di spettatori e 8 punti di share. Nell’ultima puntata andata in onda su Italia 1 ha raggiunto un ascolto di ascolto di 2.613.324 ed uno share del 9,37%.