14 gennaio 2010

20 anni di Simpson in TV

Il Clandestino del 16 dicembre 2009 (in edicola dal martedì al sabato) di Luigi Ricci

20 anni di Simpson
Quanti vorrebbero vivere a Springfield, vicino alla centrale nucleare pur di avere vicini di casa la famiglia di Homer e Marge Simpson. Lui inetto ma simpatico esperto di sicurezza, con tanta tanta frenesia per infilarsi in storie allucinanti, lei, Marge, da signorina, Marjorie Bouvier, dopo aver avuto qualche problemino con il vizio del gioco e dell’alcol, si dimostra una madre amorevole, e molto paziente con quel pasticcione di Homer.

Infine la prole, il fighetto Bart, l’intellettuale e buddhista Lisa e Maggie una strana neonata che trascorre le giornate succhiando il ciuccio, in attesa che gli sceneggiatori la facciano crescere.

In queste settimane in tutto il Mondo si celebra questa serie TV animata, partita nel 1989 sulla statunitense Fox ed arrivata in Italia nel 1991 prima su Canale 5 e poi su Italia1.

Attualmente I Simpson vanno in onda nella fascia preserale di Italia 1 e sul canale Fox di Sky.I Simpson in onda su Italia 1 alle 19.00 con un ascolto di 1.796.753 share 8,0%, ha una platea molto giovane se si considera che ha un’età media di 32 anni, pur andando in onda da tanti anni, si conferma come una serie televisiva che non invecchia mai.

Tra i ragazzi under 18 raggiunge uno share del 24,0%, con un picco del 28.2% tra i teen 12-17 anni. Nei giovani 18-34 anni l’ascolto dei Simpson è del 15,6%, per scendere al 10,3% tra gli adulti 35-54 e crollare ad appena all’1,9% tra gli over 55 anni.