8 novembre 2009

Influenza ed ascolti TV

Anche l'epidemia influenzale produce i suoi effetti sugli ascolti televisivi.

Secondo uno studio di Barometro su dati Auditel, nella prima settimana di novembre, fascia oraria 9.00-14.00, quella dell'orario scolastico, si assiste ad un forte incremento nel numero degli ascoltatori di fronte alla TV, rispetto alla settimana precedente.

Il totale ascoltatori cresce di +1.512.418 (+5.9%), mentre è tra gli i ragazzi Under 18 anni, che si assiste all'aumento maggiore +486.066 (23.5%) all'ascolto, riprova che l'influenza sta colpendo con maggiore virulenza gli studenti.

Tra gli adulti 18-34 anni la crescita è di +184.027 spettatori (+4.9%); nella classe d'età 35-54 l'aumento è pari a +383.556 (5.5%); infine, tra gli adulti 55 anni ed oltre l'ascolto della televisione sale di 373.752 (+3.1%).