22 gennaio 2008

Rosario Fiorello su Raiuno minuto per minuto

Ancora una volta Rosario Fiorello ha dimostrato di essere amato dal grande pubblico televisivo che lo segue fedelmente quando va in onda su Raiuno. I titoli dei quotidiani online confermano il grande successo del mattatore siciliano nella prima puntata del mini varietà in onda tutte le sere dopo il Tg1. I dati minuto per minuto mettono in risalto che il picco di ascolto di ieri c'è stato alle 20:43 con 11.253.405 spettatori ed uno share del 39,97%. Sorprendente è anche il dato riferito al target laureati che arriva al 50,05% (vedi dati allegati - fonte Auditel).

Fiorello come la Nazionale oltre dieci milioni di spettatoriLa Repubblica ROMA - Fiorello come la Nazionale di calcio: 10 milioni e 615 mila spettatori, con il 37,4% di share. Battuta Striscia la Notizia, che non era in totale ...

Tv: 11 milioni di telespettatori per FiorelloThe Instablog - MILANO - E' stato Fiorello il trionfatore della serata televisiva: quasi 11 milioni di telespettatori per l'esordio su Raiuno del mini varietà: 'Viva Radio ...

Ascolti Tv: i dati Auditel di lunedì 21 gennaio 2008TVblog.it - con Fiorello parte alla grande ottenendo oltre dieci milioni e mezzo di telespettatori ma bene anche Striscia che tocca il proprio record di ascolto ...

Fiorello 2, la vendetta Corriere della Sera - ROMA — Quanto gli piace a Fiorello giocare e stupire come i bambini. Altro che due minuti... «Chiediamo scusa a tutti per lo sforamento. Ma è un gioco». ...

Fiorello for president Articolo 21 - Grande esordio per Rosario Fiorello e Marco Baldini con lo show di prima serata in uscita del Tg1. Ce n’è per tutti. Dal Papa a Carla Bruni. ...

Fiorello manda il Papa al Cepu La Stampa - s’interroga Fiorello durante il collegamento con il Tg1 che precede l’avvio del nuovo mini-varietà Viva Radiodueminuti in onda da ieri sera sulla prima rete ...

W RADIO 2 MINUTI
Ascolto Share %
20:34:00 - 20:34:59 9.577.799 36,01%
20:35:00 - 20:35:59 10.229.440 38,08%
20:36:00 - 20:36:59 10.661.010 39,15%
20:37:00 - 20:37:59 10.813.149 39,49%
20:38:00 - 20:38:59 10.875.176 39,43%
20:39:00 - 20:39:59 11.133.877 40,11%
20:40:00 - 20:40:59 11.244.633 40,38%
20:41:00 - 20:41:59 11.124.502 39,92%
20:42:00 - 20:42:59 11.222.088 40,13%
20:43:00 - 20:43:59 11.253.405 39,97%
20:44:00 - 20:44:59 11.082.981 39,22%
20:45:00 - 20:45:59 10.933.054 38,53%
20:46:00 - 20:46:59 10.839.508 38,00%
20:47:00 - 20:47:59 10.654.148 37,09%
20:48:00 - 20:48:59 10.529.772 36,62%
20:49:00 - 20:49:59 10.646.633 36,80%
20:50:00 - 20:50:59 10.678.360 36,73%
20:51:00 - 20:51:59 10.507.059 36,02%
20:52:00 - 20:52:59 10.394.224 35,62%
20:53:00 - 20:53:59 10.536.463 35,99%
20:54:00 - 20:54:59 10.626.700 36,23%
20:55:00 - 20:55:59 10.166.481 34,82%
20:56:00 - 20:56:59 9.030.229 31,01%

21/01/2008
W RADIO 2 MINUTI W RADIO 2 MINUTI
Target
Ascolto medio 10.615.632 37,47%
Elementare 3.092.930 38,75%
Media Inferiore 2.846.488 34,85%
Media Superiore 2.998.756 39,65%
Laurea 877.079 50,05%
Responsabile Acquisti(R.A.) 5.433.550 38,79%
Classe Socio-Economica alta 1.787.258 42,12%
Classe Socio-Economica(medio alta) 3.497.664 40,64%
under18 690.493 26,61%
giovani 18-34 1.480.055 34,97%
adulti 35-54 2.812.378 34,47%
Adulti 55 e + 5.354.125 42,71%
maschi 4 e + 4.419.391 37,10%
femmine 4 e + 5.917.661 37,91%
bambini 4-7 183.001 26,08%
bambini 8-11 187.101 23,74%
teens 12-17 320.392 29,01%
maschi 15-24 262.498 33,02%
maschi 25-34 508.365 38,79%
maschi 35-44 574.001 31,90%
maschi 45-54 646.091 35,54%
maschi 55-64 779.526 39,31%
maschi 65 e + 1.394.691 43,14%
femmine 15-24 306.448 32,16%
femmine 25-34 571.439 33,37%
femmine 35-44 730.707 30,34%
femmine 45-54 861.579 40,38%
femmine 55-64 1.110.528 44,82%
femmine 65 e + 2.069.380 42,74%
nord italia 3.970.839 36,67%
nord ovest 1.825.505 33,35%
nord est 2.145.334 40,06%
centro italia 2.385.959 43,73%
sud ed isole 3.054.342 34,63%
Piemonte 904.708 38,43%
Valle d'Aosta 21.203 34,44%
Liguria 395.599 48,00%
Lombardia 1.429.905 30,75%
Trentino A.A. 140.554 35,03%
Veneto 1.035.194 42,11%
Friuli V.G. 196.801 34,14%
Emilia Romagna 772.786 40,27%
Marche 468.048 58,62%
Toscana 753.239 43,32%
Umbria 254.107 57,05%
Lazio 910.566 36,81%
Campania 625.514 25,56%
Abruzzo e Molise 209.018 29,99%
Puglia 661.255 40,34%
Basilicata 119.747 36,32%
Calabria 260.094 34,28%
Sicilia 857.874 41,09%
Sardegna 320.840 37,33%