18 gennaio 2008

Raisat Boom di ascolti a Dicembre 2007

Come scrive Prima Comunicazione di gennaio 2008, Carlo Freccero (Presidente), Lorenzo Vecchione (Amministratore delegato) e Giuseppe Gentile (Direttore generale) con delega al marketing, mettono sottosopra Raisat, centrando gli obiettivi di ascolto, in forte crescita, del bouquet di canali presenti nella piattaforma di Sky TV.

L'Auditel dalla primavera 2007, rileva anche gli ascolti dei canali satellitari. riportiamo una breve sintesi dei risultati conseguiti dai canali di Raisat a dicembre 2007.

Nell’ultimo mese di dicembre la piattaforma di Raisat raggiunge nell’intera giornata uno share (sul totale Satellitare) del 7,5%, contro il 6,9% dell’ottobre 2007, con un incremento del 30,4% nel numero di spettatori, e del 35,7% nella fascia oraria di prima serata 21:00-23:00 rispetto ad ottobre, conquistando in primetime la terza posizione tra le piattaforme della Pay, dietro Sky Cinema e i canali Fox, e la 4° nelle 24 ore, dopo Sky Cinema, Fox e Disney.
A dicembre il canale più seguito è stato Raisat Cinema con uno share sat pay del 1,7% nelle 24 ore e del 2,5% nella fascia di prima serata 21:00-23:00, la crescita di Raisat Cinema tra ottobre e dicembre è evidenziata anche da un incrementi di pubblico nell’intera giornata di +84,4% e +103,1% in primetime. Il rafforzamento dell’offerta Cinema di Raisat è evidenziata anche dalla posizione che occupa nella graduatoria dei canali pay in primetime, che passa dalla 28a posizione di ottobre, alla 12a di dicembre. A dicembre 11 film trasmessi da Raisat Cinema hanno ottenuto un ascolto superiore a 300mila spettatori unici. Tra i titoli più forti
La febbre del sabato sera; Voglia di tenerezza; Beverly Hills cop III; Il Santo; Lara Croft Tomb Raider: la culla della vita; Arsenio Lupin; Innamorarsi; Shaft; Footloose; Birthday girl; S. O. S. fantasmi; Staying alive; Arsenio Lupin; The hunted (la preda); Proposta indecente;
Lei mi odia. Come si può notare alcuni titoli sono inseriti nel ciclo musicale cult abbinato al 30° anniversario della Febbre del sabato sera e ad alcuni film sentimentali, programmati nelle serate di calcio.
Raisat Extra nell’intera giornata totalizza uno share sat del 1,7%, nella fascia di primetime 21:00-23: ottiene l’1,9%, con un incremento di telespettatori pari a +25,1% nell’intera giornata e +27,7% in primetime, rispetto al mese di ottobre. Il trend positivo di ascolto di Extra è testimoniato anche dalla graduatoria dei canali pay in primetime di dicembre, dove raggiunge la 15° posizione, ad ottobre era al 20° posto. I programmi più seguiti, sono Report, Ballarò, “Benigni Tutto Dante - Il IV^ dell'Inferno”, Anno Zero, Che Tempo che fa, l’Isola dei famosi e La grande storia.
Premium, canale di Raisat dedicato alla fiction italiana. con uno share rispettivamente del 1,6% nell’intera giornata e del 1,5% nella fascia oraria di primetime 21:00-23:00, evidenzia un incremento di pubblico del 3,3% nell’intera giornata rispetto ad ottobre.
A dominare la classifica delle fiction più viste a dicembre, c’è sempre il Commissario Montalbano, L’uomo sbagliato, Una sola debole voce e Brancaccio. I film italiani nel ciclo “Racconto italiano” vede al 1° posto Luna Rossa, La febbre, Pane e Tulipani e Il Pranzo della domenica.
Da segnale la crescita di ascolto dei due canali di Raisat rivolti ai bambini e ragazzi: Yoyo e Smash, che nel loro insieme evidenziano in dicembre uno share del 1,4% contro lo 0,5% di Raisat Ragazzi. Il successo dell'offerta di Raisat rivolta ai bambini e ragazzi è stata possibile anche grazie allo strepitoso successo della serie di cartoni animati Winx coprodotta da Rai Fiction.

Se vuoi ulteriori informazioni contattami: info@barometro.com.