3 luglio 2007

Tg1 supera di 2 punti il Tg5 nel 1° semestre 2007

"Ubi nos ibi victoria". La sfida tra Telegiornali nell'ora di cena non concede soste. Nel 1° semestre 2007 il Tg1 di Gianni Riotta ha ottenuto una media di ascolto di 6.865.000 (30,8%) con un incremento rispetto scorso anno di +109mila spettatori e +1,9 punti di share, quando alla guida c'era ancora Clemente Mimun.
Il vantaggio del Tg1 sul Tg5, nel 1° semestre 2007 è salito a 988 mila spettatori e +4,8 punti di share, nel 2006 il gap tra i due Tg era a 615 mila spettatori e +3,0 punti di share.
A fronte di un forte balzo di share del Tg1, c'è da registrare che il Tg5 di Carlo Rossella ottiene una media del 27,8%, con una lieve crescita di +0,1 punti di share rispetto al 1° semestre 2006.
Per ulteriori informazioni contatta Barometro T.– info@barometro.com.