19 luglio 2007

Focus Barometro sulle ricerche internet

In questo post parlo delle ricerche online, perché mi sono accorto che buona parte delle ricerche internet che ho pubblicato sul blog sono state realizzate in altri paesi. In Italia molti istituti preferiscono offrire soluzioni d'indagine che prevedono le interviste telefoniche o perché non le sanno fare, oppure perché sono proprietari di call center con tanti intervistatori da far lavorare.

Almeno a livello mondiale il mercato dà un’importanza crescente ai giudizi ed ai commenti dei clienti al fine di prendere decisioni operative sui prodotti venduti. La ricerca di mercato rappresenta uno strumento cruciale per valutare i prodotti, i prezzi e le promozioni.
Internet sta trasformando la ricerca di mercato, permettendo ai ricercatori di raccogliere rapidamente ed efficientemente le informazioni.
Rispetto ad altre tipologie d’indagine la ricerca online offre i seguenti vantaggi:
Velocità. Usando il Internet, i ricercatori possono raccogliere e procedere al trattamento e all’analisi di masse di informazioni di provenienza diversa. I tempi di realizzazione delle indagine online sono misurate in ore anziché in giorni e settimane, poiché la tecnologia del Internet permette più indagini possano essere gestite simultaneamente.
Convenienza. Con le ricerche online si realizzano ricerche ad un costo più basso, dal momento che sono minimizzati i costi della raccolta di dati.
Risultati migliorati. Internet permette un livello di segretezza e di anonimato, impossibile con il telefono o con le interviste face to face. Inoltre, poiché non c’è interazione con l’intervistatore; sono eliminati quegli errori sistematici dovuti ai condizionamenti che provoca la presenza dell’intervistatore. Le indagini online possono anche includere le immagini, i suoni ed i video. Questa interattività è impossibile nelle altre modalità di conduzione delle ricerche.
Attualmente la ricerca online è ancora in una fase iniziale di sviluppo, ma le previsioni di questo settore indicano un trend di crescita per i prossimi 5 anni nell’ordine del 20% annuo.
Per ulteriori informazioni contatta Barometro  – info@barometro.com.