1 giugno 2007

Comunicazione ed immagine aziendale (1)

In questi anni ho condotto diversi seminari sulla comunicazione e l’immagine aziendale per società che producono servizi. Il contenuto delle slide sarà pubblicato a puntate in questo blog, con la speranza che i suoi contenuti possano risultare utili a chi li legge.

Cominciamo dalla comunicazione dell’immagine aziendale.
La comunicazione è lo strumento principe delle organizzazioni di servizi per tre principali motivi:
1) si tratta di produrre e vendere qualcosa di immateriale;
2) l'interazione sociale che si stabilisce tra fornitore e cliente è un processo di comunicazione;
3) il cliente può partecipare alla produzione del servizio se riesce a comunicare con il fornitore.
La prima impressione quando si incontra il cliente.
Un grande esperto di comunicazione come McKenna affermava: Non solo non capita due volte l'occasione di dare una prima impressione, ma si dispone soltanto di quattro minuti, non uno di più, per lasciare un'impronta che, positiva o negativa, sarà permanente. Questa forma favorevole o contraria, sarà il marchio della nostra immagine.
Per la parola ci viene in aiuto niente meno che William Shakespeare dal "Il sogno di una notte di mezza estate": Non basta parlare, bisogna parlare giusto.
L'immagine aziendale è l'opinione che la gente si fa di un'impresa, in base agli atteggiamenti che tiene nei confronti dei pubblici. L'immagine dell'azienda dipende moltissimo dai collaboratori, ad essi l'azienda deve comunicare gli obiettivi che essa si prefigge per ottenere che i clienti recepiscano la migliore immagine dell'azienda. Segue....Per saperne di più contatta Barometro– info@barometro.com.