2 maggio 2007

Il Mercato dei contenuti multimediali a valore aggiunto (2)

Focus condotto da Barometro sul mercato dei servizi a valore aggiunto.
Trend di mercatoIl mercato dei VAS è caratterizzato da una pluralità di servizi offerti:
- SMS: forte riduzione del peso percentuale di questi servizi (dal 64% al 46%), a causa della diffusione di piattaforme tecnologiche più nuove e multimediali, della razionalizzazione dell’offerta e della saturazione di alcuni segmenti del mercato.
- MMS: rimane stabile a circa il 2% la quota di questi servizi, a testimonianza che questo servizio non è riuscito realmente a decollare.
- VIDEO: in forte aumento, il peso dei servizi video basati su streaming, relativi in particolare alla trasmissione sui cellulari di palinsesti televisivi.
- DOWNLOAD: superano il 20% e sono effetto dell’ampliamento dell’offerta di contenuti di personalizzazione, giochi Java, video e più recentemente musica vera e propria (Vodafone e 3 mettono a disposizione oltre 5mila brani di diverse case discografiche). Gli incassi delle suonerie hanno raggiunto circa 140 milioni di euro, ovvero la metà di quanto realizza tutto il mercato dei cd musicali. Un esempio del successo di questo mercato viene dal caso D4L, band americana nata grazie ad una suoneria telefonica (500mila copie scaricate).
- MICRO-BROWSING: passano dal 20 al 26%, anche se la maggior parte di questo fatturato deriva ancora dalla connettività dati, mentre è ancora ridotta quella derivante dai servizi premium a pagamento (sia ad abbonamento che pay per use).
- VOTING: rappresentano circa il 3% del mercato dei Vas e la loro diffusione dipenderà essenzialmente dagli accordi che si sigleranno sia con il media televisivo e che con gli altri (radio, stampa e web).
- RINGBACK TONE: il servizio di personalizzazione del segnale che indica la linea libera (risponderia) è un fenomeno appena iniziato sul mercato italiano ma destinato ad un rapido sviluppo grazie all’ampliamento della gamma disponibile e all’integrazione dei files sonori con immagini o filmati.
Questi servizi possono essere classificati in differenti tipologie:
- Personalizzazione: gli incassi per il download di suonerie, sfondi, loghi, hanno raggiunto circa 140 milioni di euro, grazie anche alla possibilità di scaricare brani musicali con qualità paragonabile a quella dei cd e di personalizzare il segnale che indica la linea libera (Risponderia o Ringback tone). I servizi sono oltre 400, offerti da più di 100 fornitori.
- Infotainment: sono i micro-browsing, i messaggini multimediali, i download di video e di musica, che nel 2005 hanno occupato circa il 55% del mercato relativo ai servizi aggiunti. Tra i più graditi, quelli di sport (23 %) e di contenuto astrologico (14%); meno gradite le news (4%). I fornitori sono circa 120 e mettono a disposizione quasi 2300 servizi.
- Mobile game: nonostante la forte crescita dei Giochi Java, si riduce il peso di questi servizi, in particolare giochi basati su sms e online sui Mobile site. Questo mercato è pari al 7%, con un’offerta di più di 4000 servizi da parte di circa 50 fornitori.
- Comunicazione & Community: in percentuale, il peso di questi servizi diminuisce (6%), anche se, in termini assoluti, si calcola che, insieme al mercato dei giochi, generino introiti pari a quasi 45 milioni di euro. Segue....Per saperne di più contatta Barometro
info@barometro.com.